Home Su Modulistica pag. 2

Modulistica

 Registro on line     Iscrizioni on line    Istanze on line

Nuovi modelli

Assenze per malattia   Permesso breve ATA   Permesso breve Docenti

Permesso retribuito docenti   Permesso retribuito ATA

Archivio (vedi anche la pag.2)

Leggi le istruzioni sul testo scorrevole

N.B.selezionare il modello, poi tastino destro copia (CTRL-C), aprire Microsoft Word e incolla (CTRL-V).

 Modello domanda Assegni familiari 

Modello Sintesi Piano Attivitΰ

 Richiesta ferie

                                                                                            Al Dirigente Scolastico

                                                                                                Scuola Media Statale

                                                                                             -----------------------------------

OGGETTO: Richiesta Ferie a.s. 20___ / ___

__l__ sottoscritt__   ____________________________________________in servizio presso questa

Istituzione Scolastica in qualitΰ di _________________________________________a norma delle

disposizioni contenute nell' art. 19 del C.C.N.L. 4/8/95,

                                                                                CHIEDE

i__ seguent__ period__ di Ferie relative al corrente anno scolastico:

                        dal _______________  al _______________ per giorni lavorativi ______;

                        dal _______________  al _______________ per giorni lavorativi ______;

                        dal _______________  al _______________ per giorni lavorativi ______;

                        per complessivi giorni lavorativi ..................................................._______

Durante  i__ suddett__ period__ sarΰ reperibile al seguente indirizzo:

 

_____________________________________________________________________________

 

Data ________________                                        Firma _______________________________

                                    SCUOLA MEDIA STATALE "Giovanni XXIII"

                       Via S. Giovanni, 1 - 81051 PIETRAMELARA (CE) Cod. Fisc. 80103140614

                                    Presidenza: Tel. 0823-986242 - Segreteria: Tel/Fax 0823-986005

                                 (Sezioni Staccate nei Comuni di Baia e Latina, Riardo, Roccaromana)

__________________________________________________________________________________________

VISTO: Si concedono i giorni richiesti.

 

 Ricostruzione di carriera personale docente.

(da compilare in carta semplice ed inoltrare per via gerarchica)

 

Il/la sottoscritto/a…………………………………………………nato/a a…………………………….il……………

in servizio presso………………….., essendo stato/a nominato/a  a tempo indeterminato per…………………… (citare la legge d’immissione in ruolo o il concorso)  con decorrenza giuridica dal……………..ed economica

dal………………….., con la qualifica di docente di scuola………………………..,avendo superato il periodo di prova/l’anno di formazione il……………… e trovandosi nelle condizioni e col possesso dei requisiti,

 

CHIEDE,

 

a norma della legge 576/1970 successivamente integrata dall’art. 485 e seguenti del D.L.vo 16.4.1997 n. 297, il riconoscimento ai fini della carriera dei seguenti servizi prestati prima della nomina a tempo indeterminato, per i quali non θ in godimento di pensione:

A.S. ……dal………al………presso……………………. A.S. ……dal………al………presso…………………….

A.S. ……dal………al………presso……………………. A.S. ……dal………al………presso…………………….

A.S. ……dal………al………presso……………………. A.S. ……dal………al………presso…………………….

A.S. ……dal………al………presso……………………. A.S. ……dal………al………presso…………………….

A.S. ……dal………al………presso……………………. A.S. ……dal………al………presso…………………….

A.S. ……dal………al………presso……………………. A.S. ……dal………al………presso…………………….

A.S. ……dal………al………presso……………………. A.S. ……dal………al………presso…………………….

A.S. ……dal………al………presso……………………. A.S. ……dal………al………presso…………………….

 

Chiede, inoltre, a norma dell’art. 20 della legge 24.12.1986, n. 958 e dell’art. 7 della legge 30.12.1991, la valutazione del servizio militare di leva (o sostituto equiparato) dal………..al……….presso…………………….. ( Si precisa che la valutazione di cui trattasi riguarda il servizio militare in corso di svolgimento alla data del 30.1.1987 o quello prestato successivamente. Non riportare se non interessa.).

 

Si allegano i seguenti documenti in carta semplice:

 

copia autenticata del titolo di studio;

n. ……….certificati di servizio

altri documenti……………………

 

Data……………………                                                              Firma……………………….

 

Revoca alla domanda di trasferimento e di passaggio 20    /20     .

 

 

Al Centro Servizi Amministrativi di …………………………….

 

 

Il/La sottoscritto/a……………………………………………………………nato/a a………………………il…………

 

residente e domiciliato a………………………….in via/piazza……………………………………………….n……

 

tel……/……………., docente con contratto a tempo indeterminato nella scuola

 

materna/elementare/media/superiore classe di concorso………………in servizio presso………………………..

 

di………………………, avendo presentato regolare e documentata istanza di trasferimento/passaggio di

 

ruolo/passaggio di cattedra per l’anno scolastico 2003/2004,

 

DICHIARA,

 

 

ai sensi dell’art. 5 dell’O.M. n. 3 del 14.1.2002 sui trasferimenti, passaggi del personale della scuola, di

 

rinunciare alla predetta domanda di…………………………. .

 

 

Data……………………….                                                                             Firma………………………..

 

Reclamo avverso la valutazione delle domande di mobilitΰ.

 

 

Al Centro Servizi Amministrativi di……………………………..

per il tramite del Dirigente Scolastico di…………………………….

 

 

Il/la sottoscritto/a…………………………………………………………nato/a a………………………il…………….

 

docente di scuola materna/elementare/media/superiore, in servizio presso ………………………………….

 

presa visione  della valutazione della domanda di……………………………………….., notificata dal Dirigente

 

Scolastico allo/a sottoscritto/a il……………….., ai  sensi dell’art. 14 del C.C.D.N. del 21.12.2001,

 

RECLAMA

 

 

avverso la valutazione dei punti per i seguenti motivi…………………………………………………………………

…………………………………………………………………………………………………………………………….

…………………………………………………………………………………………………………………………….

……………………………………………………………………………………………………………………………..

 

avverso il mancato riconoscimento del diritto alla precedenza per i seguenti motivi……………………………….

……………………………………………………………………………………………………………………………..

…………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………..

 

per le opportune rettifiche a preferenze giΰ espresse nel modulo domanda………………………………………..

……………………………………………………………………………………………………………………………..

……………………………………………………………………………………………………………………………..

Per i motivi sopra esposti il/la sottoscritto/a chiede  che venga rettificata la valutazione della domanda di ……………………………. e di essere reintegrato/a nei propri diritti.

 

 

Data…………………………..                                                                   Firma…………………….

 

fac-simile di reclamo avverso la graduatoria interna.

 

Al Dirigente Scolastico……………………………..

 

 

Il/la sottoscritto/a…………………………………………………………nato/a a………………………il…………….

 

docente di scuola materna/elementare/media/superiore, in servizio presso codesta scuola/istituto/circolo, presa visione della graduatoria interna per l’individuazione dei soprannumerari pubblicata all’albo della scuola in data…………….,ai sensi dell’art. 14 del Contratto sul personale della scuola, testo coordinato siglato il 21.12.2001,

RECLAMA

avverso la suddetta graduatoria per i suddetti motivi…………………………………………………………………

…………………………………………………………………………………………………………………………….

…………………………………………………………………………………………………………………………….

……………………………………………………………………………………………………………………………..

……………………………………………………………………………………………………………………………..

………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………….

 

Pertanto, per i motivi sopra esposti, il/la sottoscritto/a chiede la rettifica della graduatoria interna d’istituto e di essere reintegrato/a nei propri diritti.

 

Data…………………….                                                                            Firma…………………………………

 

Congedo paternitΰ (astensione obbligatoria)

 

Al Dirigente scolastico…………………………..

 

Il sottoscritto………………………………………………...nato a…………………………………il………………….

 

In servizio presso codesta istituzione scolastica in qualitΰ di docente con contratto a tempo indeterminato /determinato, comunica che:

 

  la propria coniuge………………………………………….nata a…………………….il……………. θ affetta da “grave infermitΰ”, come da allegata certificazione medica;

 

 la propria coniuge………………………………………….nata a…………………….il……………., ha abbandonato la famiglia come da allegata dichiarazione resa ai sensi dell’art. 47 del DPR 28.12.2000 n. 445;

 

 la propria coniuge………………………………………….nata a…………………….il……………., θ deceduta in data………………., come da allegata certificazione;

 

 il/la figlio/a…………………………………………nato/a a…………………..il………………gli θ stato/a dato/a in affidamento esclusivo, come da allegata documentazione;

e, pertanto, chiede l’applicazione dell’art. 28 del Decreto Legislativo 26.3.2001, n. 151, a decorrere dal………

e fino al……… (occorre tenere conto dell’eventuale periodo giΰ fruito dal coniuge).

Allega certificato di nascita del/la figlio/a…………………………………….. .

Il sottoscritto fa presente che eventuali comunicazioni potranno essere effettuate al seguente indirizzo.

 

…………………………………………………… tel. …………………………e-mail………………………………..

 

Data………………………………                                                  Firma………………………………………………

 

Assistenza ai familiari ( parenti o affini) in situazione di handicap e mobilitΰ.

Dichiarazione personale

 

Alla Direzione Regionale della………………

C.S.A. di…………………….. .

 

 

Oggetto: dichiarazioni personali al fine di beneficiare nei trasferimenti per l’a.s. 2003/2004 della precedenza di cui al punto V dell’art. 9 del testo integrato del CIN 27.1.2000, del  CCND 18.1.2001, del CCND del 21.12.2001 cosμ come previsto dall’art. 11 del suddetto testo integrato.

 

 

Il/La sottoscritto/a……………………………………………………...nato/a……………………….. il……………….

docente con contratto a tempo indeterminato nella scuola……………….. cl. conc……… (eventualmente) titolare su posto di sostegno tipologia….. area disciplinare………………., in servizio presso…………………,

aspirante al trasferimento e/o alla mobilitΰ professionale per l’anno scolastico 2003/2004,

 

 

DICHIARA

 

 

sotto la propria responsabilitΰ, ai sensi della legge n. 15/68 e delle leggi nn.127/97 e 191/98, nonchι del DPR n 403/98,

 

a) che la persona che assiste θ il sig…………………………………………………………………………………..

nato/a a…………………….il…………………handicappato/a in situazione di gravitΰ con necessitΰ di un’assistenza continuativa e permanente si trova  nel seguente rapporto di parentela…………………………….

di affine…………………………… di persona affidata ovvero adottata con sentenza n. …………………………..

b) che svolge nei confronti del disabile, attivitΰ d’assistenza con carattere continuativo ed in via esclusiva;

c) che il suddetto soggetto disabile non θ ricoverato a tempo pieno presso istituti specializzati;

d) che θ  domiciliato con il suddetto soggetto disabile nel comune di ……………………………………………..

e) che non vi sono altri conviventi, parenti o affini entro il terzo grado idonei a prestare assistenza continuativa  e in via esclusiva al disabile e pertanto di essere l’unico membro della famiglia in grado di provvedere a tale assistenza;

f)che altri parenti o affini entro il terzo grado dichiara/no di non essere nelle condizioni di prestare  assistenza continuativa ed in via esclusiva.

 

 

Data………………………….                                               Firma………………………………                                                                                 

 

 

 

 

Dichiarazione personale

 

 

 

Il/la……………………………………………………parente/affinedel/della sig………………………………………

 

 

DICHIARA

 

 

sotto la propria responsabilitΰ, ai sensi della legge n. 15/68 modificata ed integrata dalle leggi n. 127, n. 191/98 e dal DPR 403/98, di non essere nelle condizioni di prestare assistenza continuativa al parente/ affine disabile, per i seguenti motivi…………………………………………………………………………………. .

e pertanto di non avvalersi dei benefici previsti nell’art. 33 della legge 104/92 e di non essersene avvalso/a in precedenza.

 

Data……………………………                                                               Firma………………………………                                                               

 

 

Assistenza al coniuge, al figlio, al genitore in situazione di handicap, precedenza nei trasferimenti  2003/2004.

 

 

 

Dichiarazione personale

 

Alla Direzione Regionale della………………

C.S.A. di…………………….. .

 

 

Oggetto: dichiarazioni personali al fine di beneficiare nei trasferimenti per l’a.s. 2003/2004 della precedenza di cui al punto V dell’art. 9 del testo integrato del CIN 27.1.2000, del  CCND 18.1.2001, del CCND del 21.12.2001 cosμ come previsto dall’art. 11 del suddetto testo integrato.

 

 

Il/La sottoscritto/a……………………………………………………...nato/a……………………….. il……………….

docente con contratto a tempo indeterminato nella scuola……………….. cl. conc……… (eventualmente) titolare su posto di sostegno tipologia….. area disciplinare………………., in servizio presso…………………,

aspirante al trasferimento e/o alla mobilitΰ professionale per l’anno scolastico 2003/2004,

 

 

DICHIARA

 

 

sotto la propria responsabilitΰ, ai sensi della legge n. 15/68 e delle leggi nn.127/97 e 191/98, nonchι del DPR n 403/98,

 

a) che…………………………………………………………………...nato/a……………………….. il………………

 

handicappato/a in situazione di gravitΰ con necessitΰ di un’assistenza continuativa e permanente, cosμ come

 

previsto dall’art. 3 comma 3 della legge 104/92, si trova nel seguente rapporto parentela/adozione/affidamento

 

coniugio……………………………………….;

 

b) che a favore del suddetto soggetto handicappato il/la sottoscritto/a presta attivitΰ di assistenza con carattere continuativo ed in via esclusiva come previsto dalla legge n. 53/2000 art. 19 e 20;

 

c) che il suddetto soggetto handicappato non θ ricoverato/a a tempo pieno presso istituti specializzati;

 

d)che θ domiciliato/a con il suddetto soggetto handicappato nel comune di……………………;

 

e) (solo nel caso d’assistenza al genitore) di essere anagraficamente l’unico/a figlio/a del genitore handicappato in situazione di gravitΰ e quindi l’unico/a in grado di poter prestare assistenza;

 

f) ( solo nel caso di assistenza al genitore del/della figlio/a non anagraficamente unico/a) di essere l’unico/a figlio/a in grado di prestare assistenza al genitore handicappato in situazione di gravitΰ  in quanto l’/gli/le altro/a/i/e fratello/i e/o sorella/e, come di seguito specificato, non θ/sono in grado di effettuare l’assistenza al genitore handicappato per ragioni oggettive.

 

…………………………………nato/a  il………………………non assiste per le seguenti ragioni…………………………………………….

………………………………………………………………………………………………………………………………………………………….

…………………………………nato/a  il………………………non assiste per le seguenti ragioni…………………………………………….

………………………………………………………………………………………………………………………………………………………….

…………………………………nato/a  il………………………non assiste per le seguenti ragioni…………………………………………….

………………………………………………………………………………………………………………………………………………………….

…………………………………nato/a  il………………………non assiste per le seguenti ragioni…………………………………………….

………………………………………………………………………………………………………………………………………………………….

 

Data…………………………                                                                        Firma…………………………….                                                                     

 

 

Nel  caso ci siano altri fratelli/sorelle occorre dichiarare che non si θ in grado di prestare assistenza per motivi oggettivi. Pertanto ogni altro fratello/sorella membro della famiglia dovrΰ presentare la seguente dichiarazione personale

 

Dichiarazione personale

 

 

 

Il/la……………………………………………………figlio/figlia del/della sig………………………………………

 

 

DICHIARA

 

 

sotto la propria responsabilitΰ, ai sensi della legge n. 15/68 modificata ed integrata dalle leggi n. 127, n. 191/98 e dal DPR 403/98, di non essere nelle condizioni di prestare assistenza continuativa al padre/alla madre disabile, per i seguenti motivi…………………………………………………………………………………. .

e pertanto di non avvalersi dei benefici previsti nell’art. 33 della legge 104/92 e di non essersene avvalso/a in precedenza.

 

 

Data…………………….                                                                               Firma……………………………………...

 

Modello Dichiarazione Detrazioni d'imposta

 

Certificato medico per attivitΰ sportiva non agonistica

                                                                    …………………….. il……………..

 

Si certifica che

 

……….……………………………………………………

 

nato a    …………………………………. il ……………….

 

residente in …………………………………………………

 

in base alla visita medica da me effettuata ed ai dati anamnestici da me raccolti, NON presenta controindicazioni in atto alla pratica di attivitΰ sportiva non agonistica. Puς quindi svolgere attivitΰ ginnico-sportiva generica sotto la sorveglianza di personale qualificato, che escluda la competivitΰ, non essendo il soggetto stato sottoposto agli esami emato-chimici, strumentali ed agli accertamenti funzionali di norma di competenza del medico sportivo ed eseguibili presso i Centri di Medicina Sportiva.

                                                      VALIDITA' ANNUALE

 

Home Su Modulistica pag. 2